Abbiamo imparato che…

9 settembre 2018

L’Africa fa spesso notizia, ma di solito solo per i suoi lati negativi: fame ,guerra, scarsa igiene, malattie o abusi contro i diritti umani.
Ma l’Africa non è solo questo, è molto di più: l’Africa è una ricchezza sottovalutata.
Un solo continente, ma che rappresenta notevoli diversità.
Circa 20 giorni fa si è concluso il nostro viaggio. A malincuore abbiamo lasciato quella terra di cui ci sono rimasti i suoi tanti scorci, così distanti e così differenti, che risulta difficile credere che facciano tutti parte dello stesso territorio.

Sapevamo benissimo che questo viaggio avrebbe messo in discussione molti aspetti della nostra vita. È stato un continuo vortice di emozioni, difficile da spiegare a chi non lo ha vissuto, perché se non lo vivi non ci credi. Vedere realtà così diverse dalla nostra non è stato facile, soprattutto doverle accettare. C’è rimasta una grande voglia di metterci in gioco, di buttarci senza pensarci troppo, di non rimanere sempre fermi a guardare ma di agire.

Tutto quello che abbiamo vissuto ormai fa parte di noi e lo custodiremo gelosamente.

Foto settore acqua (2) - Copia

In Africa abbiamo imparato che l’orologio non esiste, esiste l’African time, conta solo la luce del giorno e della sera, alba e tramonto. Abbiamo imparato ad amare di nuovo i silenzi grazie ad una veglia alle stelle, e che condividere è fondamentale perché apri gli occhi sui diversi punti di vista. Abbiamo imparato che di fronte alla natura siamo semplicemente ospiti. Abbiamo imparato ad apprezzare l’immensità e l’azzurro del cielo. Abbiamo imparato che se non ti emozioni almeno una volta al giorno stai perdendo tempo, e che due è meglio di uno. Abbiamo imparato che quel “thank you for coming” che ci siamo sentiti dire quasi ogni giorno ti fa sentire importante, anche se non hai fatto niente di concreto. Abbiamo imparato che non c’è confronto tra piadina e chapati. Che in 3 settimane non puoi cambiare la vita alle persone, ma loro possono cambiare la tua. Abbiamo imparato che a Kampala è meglio non salire su un Boda Boda se è l’ora di punta, ma soprattutto di tenere i finestrini chiusi la sera. Abbiamo imparato che non importa che tipo di scarpe porti: nuove, vecchie, usate, rotte oppure scalzo, l’importante è percorrere la strada giusta. Abbiamo imparato che sporcarsi a pranzo e a cena la maglietta è una forma di ribellione contro il galateo. Abbiamo imparato che forse il tiro con l’arco non fa per noi, ma anche che gli ammortizzatori del pulmino di Kenneth sono a prova di buche. Abbiamo imparato che a Moroto si dà un futuro ai giovani perché l’educazione è importante. Abbiamo imparato che per quanto cerchi di toglierla avrai sempre la terra rossa addosso. Abbiamo imparato che, non importa quanto tu ami gli animali, in Africa è meglio non accarezzarli. Abbiamo imparato che Nakapiripirit è un nome bellissimo. Abbiamo imparato che i rapporti umani sono molto meglio che comunicare su Facebook. Abbiamo imparato la differenza tra ejoka e ejok e che per potersi sposare non bastano 3 mucche, ma ne servono almeno 100. Abbiamo imparato a non fermarci alle prime impressioni. Abbiamo anche imparato qualche parola in karimojong . Abbiamo imparato che ogni momento è buono per ballare insieme. Abbiamo imparato che è inutile tentare di spiegare cosa si prova a chi non c’è mai stato. Abbiamo imparato che è meglio toccare con mano prima di giudicare, anche che si può sopravvivere a 3 settimane senza piastra e trucco. Abbiamo imparato che mettere la testa fuori il tettino del pulmino e sentire l’aria addosso ti dona una sensazione unica di libertà. Infine non importano i chilometri di distanza, l’Africa sarà sempre dietro l’angolo.

Beatrice, Elena e Giacomo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...